Una struttura destinata all’intrattenimento, alla socializzazione e al divertimento nel centro di Pescara, di cui lo studio si è occupato della definizione del design interno. Per l’ideazione del progetto è stato preso a riferimento un vecchio lavoro dello studio, oltre che i grandi casinò di Las Vegas, dove l’architetto si è recato di persona per poter vedere le migliori strutture che con le loro atmosfere rappresentano il top del settore.

L’ambiente principale è costituito dalla grande sala slot per fumatori, un ambiente molto elegante e di carattere, in cui l’illuminazione proviene da punti luce che ricordano un cielo stellato. Le luci dalle diverse intensità si riflettono su una tela metallica color oro divisa in fasce con tre differenti altezze ed ancorate al soffitto seguendo delle forme sinuose. Anche se la stanza rimane abbastanza buia, come è necessario per le sale slot, il gioco di riflessioni del soffitto è studiato per rendere l’ambiente molto accogliente e rilassante. Le stesse cromie del soffitto sono riproposte nel pavimento, realizzato con lastre effetto marmo “Sahara noir” Iris ceramiche, in cui alla lucentezza del nero si contrappongono venature dal colore aranciato.

Lo stesso aspetto della sala grande viene riproposto anche in una sala più piccola posta dal lato opposto dell’ingresso, dove però la mancanza della rete metallica al soffitto è ipotizzata proprio per segnarne una minore importanza. L’ingresso è invece uno spazio molto più luminoso, in cui si trova una piccola area relax con lo schermo per le proiezioni dei giochi e la cassa, con un bancone completamente chiuso per motivi di sicurezza, ma il cui aspetto ricorda proprio quello di una cassaforte. Le forme curve della tela metallica della sala slot sono qui ricordate sul controsoffitto attraverso le luci LED che si articolano attorno ad un grande lampadario a forma di roulette, fatto realizzare appositamente da artigiani.

Località: Pescara
Committente: Privato
Tipo di incarico: Interior Designer
Periodo: 10/2021 – in corso

Ti potrebbe interessare anche