MENU

ANTONIO SABATINO ARCHITETTO | QUALITÀ IN OGNI PROGETTO – ABRUZZO MAGAZINE n°4_2020

Articolo e testi tratti da “ABRUZZO MAGAZINE n°4_2020 di Elena Gramenzi”: Lo studio pescarese dell’architetto Sabatino è specializzato in interventi di recupero, ristrutturazione, interior design e architettura ecosostenibile. Con un approccio professionale e sensibile per dare una seconda vita ai nostri ambienti domestici. LA FORMAZIONE E I RICONOSCIMENTI CONSEGUITI DALL’ARCHITETTO ANTONIO SABATINO La casa è il luogo dell’anima e, in quanto tale, riflette noi stessi e il nostro modo di essere. L’architetto Antonio Sabatino ha da sempre compreso l’importanza degli spazi e degli ambienti nei quali trascorriamo la maggior parte del nostro tempo ed è per questo che, dopo aver conseguito a pieni voti la laurea in Architettura all’Università degli studi Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, ha deciso di approfondire tutte le tematiche legate alla sostenibilità ambientale, frequentando il master di secondo livello in “Architettura ecosostenibile” presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. La valenza altamente specialistica del percorso formativo gli ha permesso di congiungere il gusto estetico alla qualità funzionale e all’approccio eco-friendly, riuscendo da subito a guardare verso quello che sarebbe stato un futuro “green”. Così nel 2002, Antonio Sabatino avvia il suo studio a Pescara e inizia a collezionare numerose pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali di settore per interventi eseguiti nel campo delle ristrutturazioni di qualità e […]
Per saperne di più ›

UNA CASA DI DESIGN CON UN’ATMOSFERA SPECIALE

Antonio Sabatino, noto architetto e designer, ci parla del suo ultimo progetto, nel quale la cura del dettaglio e l’atmosfera elegante emergono in tutta la loro forza. (Intervista e foto tratti da Magazine Ott/nov 2019) L’Architetto Antonio Sabatino firma un progetto davvero speciale a Pescara, in partnership con Centro Italia Infissi. Ciao Antonio. innanzitutto complimenti per questo tuo ultimo progetto. Potresti raccontarci un po’ come è nata questa idea? Ti ringrazio dei complimenti e ti parlo subito di come è nata questa idea. Prima di tutto occorre specificare che questo progetto riguarda casa mia, e puoi immaginare quanto sia complicato progettare qualcosa per sé stessi. Come tipologia di intervento è stato sicuramente complesso, trattandosi di una ristrutturazione di un immobile degli anni ’70 nel quale ho dovuto studiare e superare diverse problematiche per tirar fuori un risultato eccellente. Confermo la tua ultima frase. Questa casa è davvero sorprendente anche nel suo rapporto con lo spazio esterno. II living con vista mare, mentre la cucina si apre sul Gran Sasso … Esattamente. Ho deciso di sfruttare al massimo questa opportunità per valorizzare al massimo la casa, In particolare in cucina ho progettato una veranda davvero complessa da realizzare. ricordiamoci che questo […]
Per saperne di più ›

DUE MINI APPARTAMENTI DIVENTANO UN GRANDE DUPLEX – RIFARE CASA 6/2018

RISTRUTTURAZIONE E FUSIONE: UN’ABITAZIONE RISULTANTE DALLA FUSIONE DI DUE PICCOLI APPARTAMENTI SOVRAPPOSTI, CON L’ARDUO COMPITO DI METTERE IN COMUNICAZIONE I DUE LIVELLI CON UNA SCALA CHE FOSSE UN ELEMENTO RAPPRESENTATIVO DELLO SPAZIO (testo tratto da Rifare Casa) Il progetto di questa abitazione prende vita con l’acquisto di un appartamento sito al primo piano di una palazzina, ubicata nel comune di Pescara e costruita una decina di anni fa, da parte di una giovane coppia con figli piccoli, già proprietaria di un appartamento analogo al piano  superiore. Il desiderio era quello di trasformare le due unità indipendenti, circa 50 m2 ciascuna, in un duplex che potesse soddisfare le necessità di maggior spazio della famiglia, destinando a living il piano inferiore e organizzando le camere da letto e una zona studio/relax al piano superiore. Alla base dell’intervento c’era l’esigenza imprescindibile di collegare i due livelli con una scala interna, perciò di individuare il punto in cui realizzare il foro nel solaio interpiano senza intaccare le strutture portanti dell’edificio, affrontando la situazione subito dopo la demolizione integrale delle tramezzature interne. La nuova distribuzione degli spazi si è perciò sviluppata attorno alla nuova scala in acciaio. Il piano terra si presenta come un ambiente completamente […]
Per saperne di più ›

RIFARE CASA – 2016

LA DISTRIBUZIONE DEI LOCALI DI UN ATTICO È STATA COMPLETAMENTE STRAVOLTA, CAMERA E CUCINA SI SONO SCAMBIATE IL POSTO, L’ABBATTIMENTO DI ALCUNI MURI E LO SPOSTAMENTO DI ALTRI HANNO LIBERATO LO SPAZIO PER UN SECONDO BAGNO.
Per saperne di più ›

RISTRUTTURARE LA CASA – SPECIALE COSE DI CASA

L’ampio bilocale era caratterizzato dal tipico taglio anni ’60 con due grandi camere da letto e la cucina separata dal soggiorno. Molto spazio veniva sprecato nell’ingresso chiuso in un ulteriore disimpegno. L’accesso alla casa è ora uno spazio aperto e luminoso, rifinito e organizzato in modo da mantenere la propria funzione di filtro agli ambienti. L’ingresso è ora aperto e di maggiore respiro. La tinta cacao alle pareti lo caratterizza comunque rispetto al resto della casa, in una prospettiva decisamente migliorata a cui contribuisce la porta blindata: un modello a scomparsa nel muro che non interferisce con gli arredi.
Per saperne di più ›

Pensata per Due – Cose Di Casa

In un appartamento di 95mq la nuova organizzazione degli spazi permette di disporre di un soggiorno aperto e luminoso, di una cucina abitabile e di una zona notte ben divisa. È stato ricavato anche un secondo bagno vicino la camera.
Per saperne di più ›

Gli ingredienti di una formula vincente – Bravacasa

Una successione di “eventi” studiati per raccontare la personalità di un single bolognese e mettere nella giusta luce gli oggetti da lui raccolti nei frequenti viaggi in Paesi esotici. Questa l’idea guida per la ristrutturazione attuata dall’architetto Antonio Sabatino che ha concepito i diversi ambienti della casa come memorie di viaggio: a partire da una galleria espositiva all’ingresso, fino allo spazio intimo della zona notte
Per saperne di più ›

In Città si fa Spazio la Casa Ecologica – Il Centro

Un complesso residenziale eco-sostenibile che ha conquistato i giurati del primo concorso di bioarchitettura indetto dal comune di Montesilvano, che la settimana scorsa ha assegnato il primo premio all'Architetto Antonio Sabatino.
Per saperne di più ›

Ristrutturazione Light – Bravacasa

A volte, nelle ristrutturazioni, non è necessario stravolgere: è sufficiente innovare con intelligenza. Pochi interventi hanno trasformato un appartamento di taglio classico nel centro di Pescara in un spazio fluido, in sintonia con gli stili di vita dei nuovi proprietari.
Per saperne di più ›

Interventi di Restyling – Cose Di Casa

Senza opere murarie o impiantistiche, un appartamento di 63 mq ha completamente cambiato aspetto. Beneficiando di una maggiore luminosità nella zona giorno e attualizzandosi nello studio d’arredo.
Per saperne di più ›