MENU

Concorso sul centro storico di Atessa: 2° posto per lo Studio Sabatino

Senza-titolo-1Si è concluso con il 2° posto il concorso nazionale bandito dal Comune di Atessa riguardante l’arredo urbano lungo la linea storica e urbanistica che collega i due nuclei del paese: Ate e Tixa. Percorso che partendo da Santa Croce, via Menotti De Francesco, piazza Municipio, via Roma, piazza Benedetti e corso Vittorio Emanuele si chiude con piazza Garibaldi. Hanno concorso 62 studi di progettazione sia dall’Italia che dall’estero

«È nostra intenzione», afferma il vicesindaco Vincenzo Pellegrini, «organizzare a febbraio un incontro al teatro comunale per premiare i vincitori ed esporre i progetti che hanno avuto il maggior numero di voti dai visitatori. Esprimo la soddisfazione di tutta l’amministrazione comunale per il grande interesse che ha suscitato, in così tanti studi di architettura, l’idea di arredare il nostro bel centro storico che dopo essere stato interessato da numerosi interventi di rifacimento di reti tecnologiche e pavimentazioni di strade, vicoli e piazze, sarà completato con la realizzazione di un arredo urbano degno di questo nome».

Siamo spiacenti, il form commento è chiuso in questo momento.